Boobstagram: foto di decolté online contro il tumore al seno

da , il

    Boobstagram: foto di decolté online contro il tumore al seno

    Per raccogliere consensi online se ne inventano di tutti i colori, la fantasia prima di tutto, in particolare per raggiungere obiettivi nobili, siamo d’accordo anche noi! Ecco cosa si sono inventati Julien GLT e Lionel Pourtau, i due internetnauti hanno inivtato le donne di tutto il mondo a postare sul social network, chiamato appunto Boobstagram, i loro prosperosi (o meno) decoltè per incentivare la prevenzione contro il cancro al seno.

    Si tratta di una campagna di prevenzione contro il cancro al seno, lo slogan ideato dai due promotori è molto chiaro: ‘Mostrare il seno online va bene, ma mostrarlo al medico è meglio’.

    Basta accedere al sito del social network, entrare nell’area dedicata al caricamento delle immagini e caricare il proprio contributo ‘in seno’.

    Ad oggi le immagini inviate sono già numerosissime, l’iniziativa è partita dalla Francia, ma si è estesa brevemente a tutto il globo, ci sono seni di tutte le nazionalità e tutto per comunicare che la prevenzione per sconfiggere il cancro al seno è importantissima per la salute e la bellezza della donna.

    La piattaforma che ospita le foto dei seni è la più famosa Instagram, un’applicazione che consente di condividere immagini, scattare foto, applicare filtri, su numerosi servizi di social networking. Da poco è stata comprata da Facebook, il nome Boobstagram è appunto ispirato Instagram.

    Dunque volete sostenere la lotta contro il tumore al seno postate il vostro primo piano!

    Link su cui postare le proprie foto e vedere le altre:

    Boobstagram

    Facebook.