Cosa mangiare per abbassare la pressione? Pane e pasta integrali!

da , il

    Cosa mangiare per abbassare la pressione? Pane e pasta integrali!

    La pressione alta ed i conseguenti rischi di ictus e infarto sono tra le problematiche più diffuse oggigiorno. Per abbassare la pressione esistono diversi metodi. Alcuni sono di natura farmacologica altri, invece, possono essere adottati a tavola. Ancora una volta cioè, lo strumento più importante per aiutare la nostra salute è il cibo, quello che assumiamo quotidianamente o che, viceversa, non assumiamo a sufficienza! Un metodo semplice e salutare per abbassare la pressione consiste nell’utilizzare pane e pasta integrali. Questa proprietà è forse una delle meno note dei cereali che, come molti già sanno, invece, hanno un ruolo importante nell’aiutare a controllare il peso (perché danno un maggior senso di sazietà), nella prevenzione del diabete e delle malattie cardiovascolari e perfino nel proteggerci da alcuni tumori.

    Molti studi hanno già dimostrato la capacità dei cereali di ridurre la pressione arteriosa a tutto vantaggio della salute del cuore e delle arterie. Si ipotizza che l’effetto dei cereali integrali sia da attribuire all’insieme delle sostanze che essi contengono globalmente, più che a singoli componenti, anche se restano da chiarire ancora i meccanismi d’azione e rimane da capire se alcuni cereali siano migliori rispetto ad altri, in termini di benessere e salute. Secondo gli studi, i cereali sufficienti per abbassare la pressione e ridurre conseguentemente i rischi di infarto ed ictus, sarebbero due o tre porzioni al giorno in tutto.

    Per fare un esempio, due porzioni di cereali al giorno equivalgono, a circa 70-80 grammi di pane, mentre 30-40 grammi di cereali da prima colazione equivalgono a una porzione. L’apporto di pane e pasta integrale, oltre ad avere l’effetto benefico di ridurre la pressione sanguigna, poi, aiuterebbe anche a ridurre il colesterolo nel sangue e migliorare la salute dell’apparato digerente. Insomma, proprietà ed effetti benefici da non sottovalutare se si considera anche il fatto che si tratta di alimenti anche amici della linea!