Dieta: più belle e magre con il succo di sambuco

da , il

    Dieta: più belle e magre con il succo di sambuco

    Con l’arrivo dell’inverno è più difficile seguire una dieta. Il freddo aumenta l’appetito, i dolci e le pietanze invernali sono molto invitanti e resistere non è facilissimo. Però bisogna impegnarsi e seguire le buone abitudini alimentari, sia per depurarsi che per buttare giù i kiletti di troppo. Un’alimentazione sana, basata su frutta e verdura, dosi giuste di carboidrati e proteine, è l’ABC per una siluette impeccabile. Per aiutarci in questo intento, ci sono dei piccoli aiutini naturali, senza riccorrere a pillole miracolose che non creano altro che danni, a volte anche gravi. Oggi parliamo del succo di sambuco.

    Il succo di sambuco è un concentrato di fibre utile per perdere peso. Ottenuto per spremitura dalle bacche del Sambucus nigra, raccolte nel loro giusto tempo balsamico. Ha tante proprietà benefiche: glucosidi, oli essenziali, flavonoidi, tannini, pectine, acidi organici, oligoelementi minerali. Questi principi attivi velocizzano il metabolismo, dando una spintarella alla nostra dieta per perdere kili e depurando il nostro organismo. Il succo di sambuco aiuta la regolarità intestinale, stimola il metabolismo dei grassi e svolge un’azione drenante e antitossine.

    Una dieta completamente depurativa sarebbe una settimana di sola assunzione di succo di sambuco senza mangiare, ma sinceramente mi pare un po’ folle e non utile al nostro organismo. Il consiglio è di inserirla all’interno di una dieta sana, possibilmente indicata da un medico, e assumerne un cucchiaino al mattino a digiuno e altri due cucchiaini durante il giorno, diluiti nell’acqua o nello yogurt durante lo spuntino di metà giornata.

    I risultati li vedrete sicuramente, vi sentirete meglio fisicamente, il gonfiore sparirà e anche la bilancia vi darà belle soddisfazioni.