Dipendenza da dolci: come tenerla sotto controllo naturalmente

da , il

    Dipendenza da dolci: come tenerla sotto controllo naturalmente

    Dipendenza da dolci? Niente paura, ci sono dei piccoli accorgimenti quotidiani che possono aiutarvi a tenerla sotto controllo, bene inteso, sempre che lo vogliate veramente e vi ci mettiate d’impegno! Del resto la dipendenza da dolci può avere effetti non solo sulla linea e sulla dieta, ma anche sulla salute, determinando talvolta obesità, diabete e malattie cardiovascolari in genere. Anzitutto, per controllare la vostra dipendenza da dolci, verificate quando ne mangiate di più, cioè fate caso allo stato d’animo che accompagna le vostre abbuffate di dolci. Se vi rendete conto che generalmente quando consumate dolci siete spinti dall’ansia agite di contrattacco.

    Assumete una banana, uno yogurt oppure del latte; tutti questi cibi contengono triptofano, una sostanza in grado di agire sulla vostra ansia, riducendola notevolmente. In questo modo agirete proprio sulla causa della vostra dipendenza. Anche fare una colazione abbondante e dei pasti regolari contribuisce a controllare la dipendenza da dolci; in questo modo infatti avrete lo stomaco pieno ed eviterete di fare spuntini più golosi.

    Cercate anche di controllare la vostra dipendenza da dolci con un piccolo stratagemma che vi permette di tenere maggiormente sotto controllo la quantità che ne assumete quotidianamente, evitate di consumare i cibi dolci da seduti oppure da sdraiati perché in questo modo avvertite meno la sensazione che state “mangiando”. Provate a sedervi anche per consumare i vostri dessert; di sicuro qualche volta, essendo più consapevoli, ne farete sicuramente a meno!