Educazione alimentare: Salute al piacere percorre l’Italia con 14 tappe

da , il

    Educazione alimentare: Salute al piacere percorre l’Italia con 14 tappe

    L’educazione alimentare è fondamentale per lo sviluppo e il mantenimento regolare del nostro organismo: ma essere educati da un punto di vista alimentare non vuol dire necessariamente patire la fame e ridursi a tristi diete ipocaloriche. Anzi, la campagna Salute al piacere ha come obiettivo quello di divulgare consigli sul come non rinunciare ai piaceri della tavola, evitando però l’obesità, il sovrappeso e il colesterolo alto.

    Gli autori e i collaboratori di Salute al piacere sono nutrizionisti, medici e dietologi che presentano e illustrano i principi nutritivi dei cibi, consigliando come scegliere quelli buoni e salutari e avviarsi verso un’educazione alimentare.

    L’iniziativa, già iniziata ieri a Milano, si sposterà in tutta Italia, toccando 14 città, tra cui Palermo, Trieste, Napoli e Bologna, per poi concludersi al Salone del gusto e Terra di Madre di Torino, nel mese di ottobre.

    L’educazione alimentare è molto importante, sin da bambini, quindi sapere cosa mangiare per stare bene e non rinunciare alla buona cucina e al piacere della tavola, è senza dubbio un grande vantaggio.