Esercizi per rassodare glutei e cosce da fare a casa

da , il

    E’ estate e in poche, solo le più tenaci, hanno voglia di andare in palestra. Se volete continuare ad allenarvi perché non farlo in casa o all’aria aperta? Oggi vi proponiamo esercizi per rassodare glutei e cosce da fare a casa. Queste parti del corpo sono del resto quelle più in mostra in estate e dove cade l’occhio degli uomini. Peraltro gambe e glutei sono facilmente allenabili in casa con semplici esercizi di fitness. L’ideale sarebbe abbinarci una quarantina di minuti di corsa ogni due giorni ma se non è possibile ripetete queste serie tutti i giorni.

    Esercizi da fare in casa per i glutei

    I calci

    Vanno eseguite 3 serie da 15.

    - Partendo a gattoni, solleva all’indietro la gamba destra spingendola verso l’alto, quindi, ripeti l’esercizio con la gamba sinistra. In questo modo viene allenato anche il muscolo posteriore della gamba. Eseguite tutti i giorni per avere glutei tonificati.

    Esercizi per rassodare l’interno coscia

    Gli affondi

    Vanno ripetuti in modo continuo senza scatti.

    - Si parte in piedi con le gambe leggermente divaricate: portate avanti il piede destro come se stesse per fare un passo molto lungo. Scaricate dunque il peso sulla gamba che è avanti e piegatela fino a che la coscia non sia parallela al pavimento.

    - Tornate nella posizione di partenza e alternate con l’altra gamba.

    Per mantenere l’equilibrio si possono tenere le braccia aperte all’altezza delle spalle. 10 affondi delle gambe ripetuti 3 volte sono un esercizio sufficiente.

    La candela

    Questo esercizio va ripetuto in 3 serie da 15, intervallate da qualche minuto di riposo:

    - sdraiati supina e solleva le gambe unite in modo da formare un angolo retto con il busto,

    - allarga e stringi le gambe con lentamente, mantenendole sempre perpendicolari al pavimento.

    La preghiera

    Seduta con le gambe divaricate e le braccia in alto piegati in avanti stendendoti il più possibile fino a toccare con la punta delle dita il piede opposto alla mano. Eseguire una serie da 15 ripetizioni.

    Vi lascio ad un video per chi preferisce avere un riferimento visivo alle istruzione che trovate sopra

    Ora non avete davvero più scuse per non essere toniche!