I più longevi al mondo? I Toscani!

da , il

    I più longevi al mondo? I Toscani!

    Capita spesso di trattare dei problemi legati all’industrializzazione, in particolare dei riflessi che questa ha sulla nostra salute e, se dovessimo immaginare il primo paese al mondo per longevità degli abitanti, sicuramente non guarderemo in casa nostra, non penseremo all’Italia. Invece, dati recenti collocano il nostro Paese in pool position per longevità; non si tratta di tutta la penisola ma degli abitanti della Toscana che sono risultati i più longevi al mondo. Ecco i dati relativi alla regione in questione: ci vivono gli uomini in assoluto più longevi con un’aspettativa di vita di 79,6 anni e le donne con 84.7 anni di media sono superate solo dalle giapponesi (con un’aspettativa di vita intorno agli 86 anni).

    Tra l’altro si tratta di una percentuale nettamente aumentata negli ultimi 15 anni: nel 1995 l’età media era di 75, 7 anni per i maschi e 81,8 per le donne. I dati sono tratti da uno studio commissionato dalla stessa Regione Toscana. Sempre secondo gli stessi dati a favorire gli abitanti della nostra regione sarebbero le sane abitudini alimentari, ma anche il contesto sociale e l’aria buona. Oltre alle abitudini alimentari, infatti, sarebbe determinante proprio il contesto sociale (per il 60% almeno, secondo lo studio).

    Dai circoli alle attività ricreative, passando per le vecchie case del popolo, i toscani riuscirebbero a superare la tristezza e la solitudine anche durante la vecchiaia. Come già detto un ruolo determinante va riconosciuto anche al verde e all’aria buona Basti pensare che dei 3.600.000 abitanti della regione, solo 800.000 vivono nelle macroaree urbane, come quella di Firenze. Per il resto…quasi tutta campagna!