Idroterapia: il potere dell’acqua per ritrovare il benessere

da , il

    Idroterapia: il potere dell’acqua per ritrovare il benessere

    L’idroterapia, come forse qualcuno di voi già sa, è un trattamento che, grazie ai poteri benefici dell’acqua, dona al corpo umano un benessere sia fisico che psicologico globale, stimolando le funzioni naturali dell’organismo. L’idroterapia, quindi, è un termine che indica sistemi di cura basati sull’acqua, anche se il successo della terapia non è dovuto all’acqua in sé, ma ai risultati ottenibili mediante l’applicazione sul corpo umano di vari tipi di stimoli: termici di caldo-freddo, meccanici grazie a maggiore o minore pressione e chimici grazie ai preparati che possono essere aggiunti all’acqua.

    I trattamenti di idroterapia che sono maggiormente diffusi su larga scala sono:

    - la doccia scozzese: effettuata spesso con getti di acqua fredda e successivamente con il calore di un telo da bagno scaldato. Questo tipo di trattamento è indicato per lo stimolo della circolazione e per purificare la pelle.

    - la talassoterapia: utilizza l’acqua di mare per problemi vari tipi di problemi circolatori, problemi alla pelle ed alle articolazioni.

    - la sauna: usata per purificare la pelle dalle tossine, grazie all’espulsione di sudore.

    - il semicupio: utilizza contemporaneamente, su diverse parti del corpo, acqua calda ed acqua fredda.

    Mentre i primi tra trattamenti sono effettuati solo presso centri di benessere, il semicupio può essere eseguito anche a casa, ed è molto indicato per tutti coloro che soffrono di stitichezza, emorroidi, disturbi alla vescica e problemi ginecologici.