Lenti a contatto: come usarle in modo sicuro

da , il

    Lenti a contatto: come usarle in modo sicuro

    In Italia sono sempre più numerose le persone con problemi di vista che preferiscono le lenti agli occhiali: secondo l’ultimo censimento più di 3 milioni. In effetti sono soluzioni pratiche per compensare amteropie di diversa natura e consentono maggiore libertà di movimento a chi le indossa, soprattutto se si tratta di sportivi. Probabilmente molti di voi rientrano in questa categoria: ma siete sicuri di applicare le lenti a contatto nel modo giusto?

    Non sono molte secondo il parere degli oculisti le persone scrupolse in quest’operazione: eppure per ridurre il rischio di reazioni oculari e aumentare il comfort basterebbe seguire alcune semplici regole per l’utilizzo delle lenti. Dall’analisi degli errori più comuni è possibile ricavare un semplici prontuario di principi a cui attenersi. Innanzi tutto bisogna sempre pulire bene le mani prima di toccare le lenti. Non bisogna mai sottovalutare le reazioni oculari: se si avvertono sintomi sospetti bisogna chiedere il parere di uno specialista. Spesso infatti è sufficiente cambiare il tipo di lente per godere di maggior comfort. Bisogna inoltre cercare di alternare il più possibile le lenti agli occhiali. Se non si tratta di lenti usa e getta risciacquarle solo con soluzioni prescritte dai professionisti consultati. Ultimo accorgimento, di carattere economico più che salutare: conservate gli scontrini comprovanti l’acquisto perché le spese per le lenti sono detraibili ai fini fiscali.