Mantenersi in forma durante le feste, come limitare gli eccessi

da , il

    Mantenersi in forma durante le feste, come limitare gli eccessi

    Le feste natalizie rappresentano una vera minaccia per diete e linea. Mantenersi in forma durante l’intero periodo significa aggrapparsi ad una tenace forza di volontà e districarsi in una vera gimkana tra inviti e pranzi luculliani. Le tentazioni saranno tante, a qualcuna dovremo pur cedere, resistere e soffrire ad oltranza non servirà a nulla, ma organizzarsi in cucina, nel caso si debba preparare un pranzo o saper scegliere una pietanza, nel caso del semplice invitato, è fondamentale per evitare di accumulare calorie e chili di troppo.

    La linea, il peso forma raggiunto con tanti sacrifici, durante il periodo natalizio è messa a dura prova. Cadere negli eccessi è estremamente facile, cosi come pensare che subito dopo le feste sarà semplice riacquistare la linea. Per non vivere di rinunce e sensi di colpa questi giorni di festa è bene attenersi a delle regole soft.

    Se siete impegnate nella preparazione di un pranzo preferite le cotture al vapore, alla piastra, alla griglia o al forno, evitando le fritture, consiglio valido per la preparazione di carne, pesce e verdure.

    Condite utilizzando olio di oliva extravergine a crudo, dosandolo sempre con il cucchiaio anziché direttamente dalla bottiglia. Sostituite dove possibile l’olio con l’aceto balsamico o il limone.

    Prediligete il pesce piuttosto che la carne, e scegliete per il menù ricette che prevedano l’utilizzo di verdure, alimenti integrali e legumi.

    Limitate al minimo i salumi, gli antipasti elaborati e i formaggi grassi.

    Poco sale per insaporire i piatti in generale, cercando invece di esaltare il gusto naturale degli alimenti con spezie ed erbe aromatiche.

    Non dimenticare di fare attività fisica, soprattutto aerobica, scegliete l’ascensore alle scale e fate delle belle passeggiate dopo i pasti.

    È normale che durante le feste si provi il desiderio di mangiare cibi proibiti: non rinunciate almeno durante la giornata di Natale o il cenone di Capodanno alla vostra fetta di pandoro o torrone, l’importante è rispettare un’alimentazione corretta durante tutte le altre giornate senza cadere negli eccessi.