Ricetta Dukan del giorno: carciofi ripieni

da , il

    Ricetta Dukan del giorno: carciofi ripieni

    La ricetta Dukan del giorno sono i buonissimi carciofi ripieni che proprio in questa stagione così fredda e pungente sono l’ideale per mantenere la linea senza per questo dover rinunciare al regime dietetico di Pierre Dukan. Questo piatto è infatti l’ideale per la fase in cui si abbinano proteine e verdure, momento che coincide con la fase due della chiacchieratissima dieta dukan. Ma vediamo di seguito come si prepara.

    La preparazione dei carciofi ripieni è facile e veloce. Questo è un piatto che si presta a numerose varianti e nello specifico noi proponiamo oggi quella consigliata dal dottor Dukan sul suo sito. Abbiamo visto molte ricette per la dieta Dukan sia per la fase 1 detta di attacco che per la 2 oltre naturalmente ad aver illustrato le regole per il regime Dukan con lo schema settimanale completo, oggi ne vediamo una nuova ideale da consumare in inverno in cui i carciofi sono verdura di stagione e specialmente alla fine della stagione fredda.

    Ingredienti per una persona

    - Il succo di un limone

    - Una manciata di piccoli gamberetti sgusciati (anche surgelati)

    - 2 carciofi

    - 1 cucchiaio abbondante di yogurt magro 0.1

    - 1 cucchiaino di senape

    - 1 cucchiaio di aceto balsamico

    - Una manciata di erbe aromatiche

    - Sale e pepe q.b.

    Preparazione

    Per la preparazione sono necessari circa 10 minuti con una cottura di 5 minuti. Si comincia mescolando il succo del limone con il sale e il pepe (a piacere), fatto questo si aggiungono al composto i piccoli gamberetti sgusciati per farli marinare. Dopodichè si prendono i carciofi precedentemente cotti in una casserula con dell’acqua sul fondo sino a metà carciofi: il primo va tritato nel mixer e aggiunto ai gamberetti marinati insieme a una salsa composta dal cucchiaio di yogurt magro, la senape e il cucchiaio di aceto balsamico insieme alle erbe aromatiche. Si frulla il tutto nel mixer, (se piace un ripieno più grossolano basta frullare pochissimo) e con questa crema si va a riempire il secondo fondo di carciofo a disposizione.