Ricette facili, fresche ed estive: insalata greca e gazpacho

da , il

    Ricette facili, fresche ed estive: insalata greca e gazpacho

    Cosa mangiare con il caldo? Se avete fame ma non avete alcune voglia di piatti caldi come pasta o carne allora ecco due ricette semplici da fare che fanno al caso vostro: quella per preparare il gazpacho e la seconda per preparare l’insalata greca. Due ricette prelibate da consumare rigorosamente d’estate.

    Ricetta semplice gazpacho

    Il Gazpacho è un piatto tipico spagnolo, in particolare ha origini andaluse, si tratta di una ricetta preparata con verdure di stagione ricca di sali, vitamine è infatti considerata una ricetta dai grandi principi nutritivi ma allo stesso tempo fresca quindi indicata da mangiare in estate.

    Ingredienti:

    1 kg di pomodori maturi;

    1 peperone rosso;

    1 cetriolo;

    1 cipolla bianca;

    1 spicchio d’aglio;

    aceto;

    olio;

    sale

    pepe nero;

    acqua q.b.

    Preparazione:

    Tagliare tutte le verdure in piccoli pezzi, in un frullatore versare mezzo bicchiere d’acqua, un paio di cucchiai d’olio extravergine d’oliva, 4/5 cucchiai di aceto, unirvi tutte le verdure e cominciare a tritare fino ad ottenere un composto omogeneo. Se risulta troppo denso, aggiungere un po’ d’acqua. Il sale ed il pepe andranno aggiunti alla fine a seconda dei gusti. Passate poi tutto con un colino per togliere eventuali grumi non frullati. Mettete in frigo e consumate freddo.

    Ricetta insalata greca

    Anche questa è una ricetta da consumare in estate, si tratta di un piatto fresco che vi darà tanta energia senza portare calore al corpo.

    Ingredienti (per 6 persone):

    1 pomodoro a persona;

    1 cipolla rossa (meglio se di Tropea);

    2 cetrioli piuttosto grossi;

    1 mazzetto di rapanelli;

    1 confezione di feta;

    200 gr. di olive Kelemata;

    Olio extravergine d’oliva;

    Origano secco.

    Preparazione:

    Tagliate i pomodori in spicchi, aggiungetevi la cipolla tagliata ad anelli finissimi, le olive, i cetrioli tagliati a rondella senza essere sbucciati o privati dei semi.

    Tagliate poi i rapanelli e sbriciolate la feta sull’insalata. Condite con abbondante olio d’oliva, un cucchiaio di aceto rosso e sale q.b.. Spolverate con l’origano secco e se gradite, potete aggiungere pepe nero macinato al momento.