Salute del cervello: fumo e colesterolo i peggiori nemici

da , il

    Salute del cervello: fumo e colesterolo i peggiori nemici

    La salute del cervello dipende da molti fattori: lo stile di vita, la sua stimolazione quotidiana, l’alimentazione e il consumo di sigarette. Il fumo, infatti, insieme a colesterolo e pressione alta, rappresenta una delle peggiori minacce alla salute del cervello.

    La ricerca che ha portato a questi risultati è stata condotta da un team dell’Università dell’Illinois e pubblicata sulla rivista Stroke.

    Praticamente, secondo i ricercatori, quello che è dannoso o benefico per il cuore, ha lo stesso effetto sul cervello; e allora la pressione alta, il colesterolo alto e il fumo,così come inficiano le funzioni vascolari, allo stesso modo possono aumentare il rischio di demenza senile, perdita di memoria, Difficoltà nel linguaggio, fino allo sviluppo dell’Alzheimer.

    La prevenzione va effettuata quindi in modo parallelo, con attività fisica, controllo del peso, del colesterolo e della pressione e assunzione di vitamina B.