Scoperto il gene delle pigrizia

da , il

    Scoperto il gene delle pigrizia

    Siete sempre state pigre? Non preoccupatevi non dipende direttamente da voi, ma dai vostri geni. Insomma la pigrizia si trasmette di generazione in generazione. Siete avverse alla palestra, al movimento e amate invece bivaccare su comode poltrone? Niente paura, presto arriveranno dei farmaci in vostro aiuto.

    Secondo alcuni ricercatori dell’università della California, molto presto tutte le persone pigre potranno ritornare ad essere attive come il resto della popolazione con dei farmaci che andranno ad agire direttamente sui geni interessati. Secondo lo studio condotto sui topi in laboratorio, iniziato nel 1993, i livelli d’attività fisica possono essere aumentati attraverso l’allevamento selettivo delle cavie prese in esame. Infatti quelle tirate su in modo da amare la corsa, trasmettono automaticamente la passione alla loro prole. Nell’attesa della pillola miracolosa contro la pigrizia, il consiglio è quello di cambiare stile di vita iniziando gradualmente, giorno dopo giorno, ad avvicinarsi al mondo del fitness, per riscoprire il benessere fisico e riattivare alla perfezione il vostro organismo, cercate di eliminare la parole pigrizia dal vostro vocabolario. Fatelo per la vostra salute. La vita sedentaria, purtroppo, insieme ad una cattiva alimentazione può scatenare importanti patologie, come per esempio il diabete, l’obesità, l’artrite, l’ipertensione arteriosa, etc etc. Una buona e regolare attività fisica rappresenta per la nostra salute un fattore protettivo, prevenendo molte delle malattie sopra indicate.