Semi oleosi: proprietà antiossidanti e antietà

da , il

    semi oleosi

    Quali sono le proprietà dei semi oleosi? E soprattutto, quasi tutti i dietologi li escludono dalle diete perchè li ritengono troppo calorici, è giusto? Secondo i naturopati: assolutamente no! Noci, nocciole, mandorle e tutti i semi oleosi andrebbero consumati quotidianamente, come tutto, senza eccessi. La ‘frutta secca’ è da considerare infatti un alimento molto prezioso e sano che ha effetti benefici antiossidanti e anche anti età.

    semi-oleosi-3

    Cosa sono i semi oleosi?

    I semi oleosi sono appunto le noci, le mandorle, le nocciole, i pinoli, i pistacchi, le arachidi, gli anacardi, i semi di zucca e vengono spesso chiamati anche frutta secca o frutta in guscio, in Italia siamo abituati a consumarli solo durante le festività natalizie, mentre dovremmo prenderli un po’ più in considerazione.

    semi-oleosi-2

    Perchè fanno bene?

    Il motivo per cui dovremmo consumarne di più è che essi sono ricchissimi di acidi grassi monoinsaturi e polinsaturi (detti i grassi buoni), vitamine, minerali, fibre e altre sostanze utili per l’organismo. Per non parlare poi del loro elevato contenuto di proteine, utilissime in particolare per i vegetariani. I semi oleosi sono ricchi di grassi, di calorie, ma appunto di quelli che vengono assorbiti al nostro corpo e che lo giovano, le calorie non sono l’unico dato da prendere in considerazione in caso di dieta.

    semi-oleosi-1

    Semi oleosi, toccasana per la salute

    I semi oleosi sono ricchi di tocoferolo, un nutriente vitaminico essenziale e vitale per l’uomo e potente antiossidante liposolubile, che svolge appunto una potente azione antiossidante su tutte le zone del corpo. Sempre grazie a questa sostanza i semi oleosi fanno benissimo alla pelle ed alla sua idratazione. I semi oleosi vanno acquistati rigorosamente integri e al naturale, non salati, né zuccherati e né tostati), devono essere sgusciati al momento. E’ importante anche conservarli adeguatamente, l’ambiente ideale è freddo e secco, in ogni caso prima vengono consumati meglio è.