Spinaci: ricchi in vitamine, sali minerali ed antiossidanti

da , il

    Spinaci: ricchi in vitamine, sali minerali ed antiossidanti

    Come ben sappiamo le verdure sono fondamentali nell’alimentazione: fanno molto bene alla nostra salute non solo perchè sono ricche di vitamine e sali minerali, ma svolgono un ruolo molto importante nella prevenzione delle malattie come il cancro e il diabete. Questo negli ultimi giorni è stato l’oggetto di una meta-analisi pubblicata dal British Medical Journal, che ha analizzato il rapporto tra il diabete di tipo 2 e il consumo di frutta e verdura. Inoltre da quest’analisi si evince perfettamente che certi alimenti, soprattutto spinaci, se cotti bene, aumentano il contenuto di antiossidanti.

    Nell’analisi sono stati presi in considerazione diversi studi che hanno analizzato la funzione delle verdure a foglia verde, quindi spinaci, verze e insalate verdi, ed è stato scoperto che, rispetto a chi ne mangia 20g al giorno, chi ne consuma una quantità superiore ai 150g al giorno aveva un rischio inferiore, pari al 14%, di sviluppare il diabete.

    Oltre a questo, come dicevamo, si è scoperto anche che, verdure come gli spinaci, se cotti in una pentola a pressione o magari in un microonde e quindi non bolliti, rilasciano una quantità nettamente superiore di antiossidanti. Infatti con la cottura, gli spinaci perderebbero solo il 14% di antiossidanti, rispetto al 48%, percentuale derivante dalla bollitura.

    Questa è un dato molto rilevante perchè gli antiossidanti sono fondamentali per il nostro organismo: infatti sono un’ottima difesa contro i radicali liberi, che sono tra i maggiori responsabili delle complicanze cardiovascolari.