Kate Middleton come Grace Kelly (Foto)

1 di 7
    continua
    //donna.nanopress.it/matrimonio/fotogallery/kate-middleton-come-grace-kelly_7255.html
    Grace vs Kate
    Grace vs Kate. Non appena Kate Middleton ha fatto la sua prima comparsa in abito da sposa il pensiero è andato subito a Grace Kelly e all'abito raffinatissimo con cui nel 1956 sposò il principe Ranieri di Monaco. Kate come Grace, anche lei una borghese diventata principessa. Il color avorio, il corpetto con le maniche lunghe di pizzo e la gonna con il lungo strascico evocavano decisamente l'abito indossato dall'attrice di Hollywood che sposò Ranieri.

    Grace vs Kate

    Non appena Kate Middleton ha fatto la sua prima comparsa in abito da sposa il pensiero è andato subito a Grace Kelly e all'abito raffinatissimo con cui nel 1956 sposò il principe Ranieri di Monaco. Kate come Grace, anche lei una borghese diventata principessa. Il color avorio, il corpetto con le maniche lunghe di pizzo e la gonna con il lungo strascico evocavano decisamente l'abito indossato dall'attrice di Hollywood che sposò Ranieri.

    Non appena Kate Middleton ha fatto la sua prima comparsa in abito da sposa il pensiero è andato subito a Grace Kelly e all'abito raffinatissimo con cui nel 1956 sposò il principe Ranieri di Monaco. Kate come Grace, anche lei una borghese diventata principessa. Il color avorio, il corpetto con le maniche lunghe di pizzo e la gonna con il lungo strascico evocavano decisamente l'abito indossato dall'attrice di Hollywood che sposò Ranieri.

    Kate

    Kate

    L'abito, disegnato da Sarah Burton della casa Alexander McQueeen, è in pizzo, con un velo che le copre il volto, senza arrivare a terra; molto pudico, si intravede appena qualche nudità. Solo un piccolo e discreto diadema, un Cartier del 1936, avuto 'in prestito' dalla regina Elisabetta secondo una tradizione delle nozze reali, i lunghi capelli raccolti in un 'mezzo-chignon'. Un bouquet piccolo e discreto di mughetto e orecchini con un minuscolo pendente a goccia, avuti in regalo dei genitori Michael e Carole.

    L'abito, disegnato da Sarah Burton della casa Alexander McQueeen, è in pizzo, con un velo che le copre il volto, senza arrivare a terra; molto pudico, si intravede appena qualche nudità. Solo un piccolo e discreto diadema, un Cartier del 1936, avuto 'in prestito' dalla regina Elisabetta secondo una tradizione delle nozze reali, i lunghi capelli raccolti in un 'mezzo-chignon'. Un bouquet piccolo e discreto di mughetto e orecchini con un minuscolo pendente a goccia, avuti in regalo dei genitori Michael e Carole.

    Grace Kelly

    Grace Kelly

    Dettagli simili all'abito raffinatissimo con cui si sposò Grace Kelly. Il corpetto di Kate ha però una profonda scollatura a V su un bustier che sottolinea il seno, ampia gonna di raso bianco stretta in vita a pieghe, mentre quello dell'attrice americana che convolava col principe europeo era più castigato, chiuso fino al collo da una fila di bottoncini.

    Dettagli simili all'abito raffinatissimo con cui si sposò Grace Kelly. Il corpetto di Kate ha però una profonda scollatura a V su un bustier che sottolinea il seno, ampia gonna di raso bianco stretta in vita a pieghe, mentre quello dell'attrice americana che convolava col principe europeo era più castigato, chiuso fino al collo da una fila di bottoncini.

    Col padre verso il suo destino

    Col padre verso il suo destino

    Secondo fonti di palazzo Kate avrebbe scelto Alexander McQueen per 'la bellezza delle sue confezioni'.

    Secondo fonti di palazzo Kate avrebbe scelto Alexander McQueen per 'la bellezza delle sue confezioni'.

    Durante il corteo di nozze

    Durante il corteo di nozze

    Kate ha ricordato Grace Kelly anche per l'eleganza e il portamento regale a dispetto delle origini borghesi.

    Kate ha ricordato Grace Kelly anche per l'eleganza e il portamento regale a dispetto delle origini borghesi.

    Lo scambio degli anelli

    Lo scambio degli anelli

    Il bouquet di fiori bianchi che include i fiori 'sweet William' è un omaggio allo sposo.

    Il bouquet di fiori bianchi che include i fiori 'sweet William' è un omaggio allo sposo.

    All'altare

    All'altare

    Grace Kelly e Ranieri di Monaco si amarono appassionatamente, anche quello di William e Kate sarà un matrimonio d'amore? Pare che le prime parole che l'erede al trono ha pronunciato innanzi alla sua sposa siano state: 'Ti amo, sei bellissima!'

    Grace Kelly e Ranieri di Monaco si amarono appassionatamente, anche quello di William e Kate sarà un matrimonio d'amore? Pare che le prime parole che l'erede al trono ha pronunciato innanzi alla sua sposa siano state: 'Ti amo, sei bellissima!'